Banner
 
 
 
 
Lingua
 
 
 
ultimo
aggiornamento

24 Febbraio 2007

Totali

Visite
Pagine

Oggi

Visite
Pagine

Online

 

I produttori italiani non rispondono

11 Novembre 2003

Spett Azienda,
sono il webmaster di Non solo Collant … ( http://nonsolocollant.altervista.org ), un portale dedicato al collant per uomo.

Questo mio sito, ha come scopo, quello di riunire il maggior numero di informazioni quali collegamenti a negozi on-line o produttori di collant per lui, articoli raccolti da testate giornalistiche di tutto il mondo, ( eventualmente tradotte in italiano ), discussioni prese da forum italiani come Al Femminile o DonnaNews o stranieri come HRC ( Hosier Resource Centre ), o Legwear as Unisex Fashion: discussioni di persone che chiedono il collant per uomo, ma anche di chi vuol lasciare questo indumento solo al sesso femminile.

Ho gia chiesto ai primi produttori di collant Unisex o collant per lui, le loro aspettative e i risultati ottenuti in fatto di vendita in questi mesi di inizio autunno.
Le risposte potete trovarle all'indirizzo:
http://nonsolocollant.altervista.org/?page=details&lang=IT&type=news&number=9

Volevo porre qualche quesito anche a voi, giusto per far conoscere l'opinione delle aziende italiane riguardo il futuro di questa nuova “moda”.

  • Sicuramente avrete ricevuto via e-mail numerose richieste di iniziare una produzione di collant per lui o unisex e probabilmente vi sarete anche stancati di rispondere: In media quante richieste ricevete al mese ?
  • Secondo il vostro parere, questo numero di richieste è sufficiente per giustificare una produzione che vada a coprire questa nicchia di mercato ?
  • Se eventualmente la risposta fosse affermativa, quali sono le ragioni per cui questo non avviene ?
  • Potrebbe una campagna pubblicitaria, eventualmente televisiva, portare ad una caduta degli ultimi tabù che vogliono il collant indumento solamente femminile, e incrementare una crescita di richieste e quindi giustificarne una produzione ?
  • Giorgio Armani durante l'ultima edizione di Milano Moda ha detto: l'unico vero modo per l'uomo di svecchiare il proprio frusto e noioso stile d'abbigliamento è quello di rubare, con giudizio, qualche pezzo al guardaroba femminile, con qualcosa che vada oltre dell'anonimo unisex.
    Un accordo con un grande nome della moda, non potrebbe portare ad un cambio di mentalità nella testa dell'uomo e della donna del terzo millennio ?
  • Sappiamo che l'industria della calza ha conosciuto in questi ultimi anni una crisi a livello mondiale ( riportata da numerose testate giornalistiche e siti specializzati), a causa della nuova moda Nude-Look, che fortunatamente quest'anno non sembra riscuotere un grosso successo:
    Allargare il campo delle vendite con un prodotto Unisex, che avendo taglie maggiori, potrebbe coprire anche la fascia di mercato delle signore “taglia-forte”, non garantirebbe una maggior sicurezza in termini di vendite ?
  • Secondo voi, questa nuova idea di intendere il collant, è solo una mania passeggera o diverrà in un prossimo futuro un capo anche per uomo facilmente reperibile in qualsiasi negozio di intimo o nella grande distribuzione ( come successo per l'intimo in microfibra seamless o il perizoma maschile ) ?
  • Avete intenzione di iniziare a produrre un collant unisex o specifico per uomo ?
  • Potete giustificare la vostra risposta ?

Spero che questa mia mail sia presa in considerazione e non brutalmente cestinata.

Le Vs eventuali risposte saranno pubblicate integralmente sul sito Non solo Collant…

Ringraziandovi anticipatamente per il tempo dedicato a leggere questa mia e-mail, colgo l'occasione per porgervi

Distinti saluti

Gino Piccolino

Real

personalmente, non abbiamo ricevuto alcuna richiesta in questo senso e penso che questo sia indicativo dell'umore del mercato soprattutto poichè siamo un'azienda che produce per lo più conto terzi e per diversi marchi a livello mondiale

cordiali saluti
_____________________________________________________
Ufficio Marketing
[email protected]

Calzificio Arba

Caro Gino,
Il collant da donna non ha nessuna controindicazione che esclude di essere indossato dagli uomini, anzi, da produttore, sarei contentissimo se l'uomo portasse i collant.

Attendo ordini per partire con la produzione.

Cordialmente
------------------------------------------------------------------
Calzificio Arba S.n.c.
Via Mazzini, 13
15066 Gavi (AL)
0143-642536
www.arba.it
[email protected]

Elly

Egregio Signore,
accuso ricevuta del Suo messaggio in oggetto e La ringrazio per l’interesse mostrato verso la nostra azienda.
Leggo la Sua richiesta e, purtroppo, sono spiacente di informarLa che attualmente lo studio di un collant unisex o solo da uomo non rientra nei nostri progetti di medio/lungo termine.
RingraziandoLa per la Sua cortese attenzione,
porgo cordiali saluti.

C.R.E. Calzifici Riuniti
Elli S.r.l.
Fabio Dacò
Sales Manager

Sono ancora in attesa delle risposte da
  • Levante
  • Pompea
  • Franco Bombana
  • Filodoro
  • GoldenLady
  • OroBlu
  • Rede
  • Sisi
  • Omsa
  • Real
  • CP International ( Sanpellegrino )

Tutti i marchi contenuti sono marchi registrati dai rispettivi proprietari.


Società