Banner
 
 
 
 
Lingua
 
 
 
ultimo
aggiornamento

24 Febbraio 2007

Totali

Visite
Pagine

Oggi

Visite
Pagine

Online

 
Perchè i collant ...
Ad oggi il collant è una calza femminile, l'uomo che la indossa si dice che sia effeminato
Posso essere tanto d'accordo quanto no.
Manca sostanzialmente libertà, se desidero mettere gonna, collant e tacchi io posso perchè sono donna, mentre un un uomo non può , solo per mera abitudine.
Comunque mi piacerebbe vedere come un uomo cammina su 7 cm di tacco e sedersi con una gonna ... il giorno dopo torna ai pantaloni garantito !! ( esperimento condotto sul mio ragazza per una festa in maschera...)
Ma ditemi cosa hanno di bello i collant ..

Viviana
14/01/2003 - [Alex]
Cosa hanno di bello i collant? In generale posso dire che sono aderenti, trasparenti e lucidi, tre cose che attizzano molto le fantasie sessuali
Ritengo che l'uomo possa indossare abiti aderenti e perizoma ( anche minuti o trasparenti, forse ) ma è meglio che si astenga da stivali, tacchi e quant'altro è pura prerogativa del mondo femminile.
Per quanto riguarda i collant so per certo che molti uomini che lavorano all'aperto li portano quasi regolarmente per ripararsi dal freddo durante l'inverno. Io lo ho messi un paio di volte d'accordo con la mia ragazza e abbiamo "giocato" e ci siamo toccati per un po' di tempo indossando entrambi esclusivamente i collant... Ci è piaciuto molto
Ciao
14/01/2003 - [Idealista]
Detesto la moda bisex (con tutte le mie forze...).
Le femminucce si vestano in modo molto femminile, deducente, e sensuale, ed i maschietti invece si limitino ad ammirarle senza alcun accenno di scimmiottamento.
"Ipse dixit"
15/01/2003 - [tulipano]
Indosso i collant da anni perché sono comodi e caldi + delle orribili calzamaglie da sci pesanti e ke danno pure prurito
E poi i collant addosso mi danno una sensazione bellissima ke mi fa impazzire.
Mia moglie lo sa e non ci trova niente di male. Certe volte diventa un gioco erotico molto intrigante. Non mi sento gay per questo. Forse sarò bisessuale ma non me ne vergogno anke perché si tratta solo di fantasie che vanno lasciate libere
Per i maschietti come me i collant sono un oggetto di seduzione e una grande curiosità. Non ci vedo niente di strano soddisfarla. Siamo feticisti?
E che differenza fa questo feticismo da altri? Non facciamo del male a nessuno e se stiamo bene e facciamo una cosa che ci piace il problema non è nostro ma di chi si ostina a non voler capire. Può darsi pure che siamo ridicoli ma non meno di tante donne che si conciano in modo assurdo e che nessuno si sogna di sfottere
Molti indumenti sono scomodi sia maschili che femminili.
L'importante è come li si vive oltre che al come ci si sente. Se sono così scomode perché allora tante donne portano certe scarpe folli o certi pantaloni strettissimi? perchè si piacciono così e perché vogliono piacere. Ma allora perché supirsi per certe scelte?...
16/01/2003 - [mike]
è un fatto culturale
in USA si è diffusa la collant-mania tra uomini etero e sposati.(dicono che sono comodi e rilassanti)
In altre epoche gli uomini avevano gonne o gonnellini...e via dicendo
Per Viviana
Io due anni fa mi sono vestito da donna a Carnevale con i tacchi di mia madre...mi facevano male ma è questione di abitudine
Perchè hai scrittto :"sul mio ragazza..."?
17/01/2003
Riporto quanto già scritto in altra parte del sito: le gonne o gli abiti a foggia di tunica sono indumenti storicamente apparsi prima di altri ed oggi, a torto (si pensi agli ovvi motivi di dimensioni esterne...) ritenuti di esclusiva pertinenza femminile. Va altresì detto che molti capi, dal design sobrio ed elegante potrebbero essere portati indifferentemente dall'uno o dall'altro sesso, senza modificazione alcuna, così come già accaduto nel senso opposto, quando non vi era l'esigenza della comodità, ma quella della praticità d'uso e dell'agilità nel compiere certe manovre (come il montare a cavallo). Quanto al problema delle gambe totalmente o parzialmente a vista, non capisco perché il problema non sussista con i calzoni corti, mentre si pone con le gonne o con gli abiti a foggia di tunica, lunghi o corti essi siano. Da tempo, una donna con i pantaloni ed i calzini non è bollata con epiteti ingiuriosi, perché un uomo con la gonna ed i collants o gli stivali dovrebbe esserlo? Du un punto di vista anatomico e funzionale, anzi, sarebbe vero il contrario: calzoni alle donne e gonna agli uomini. Ovviamente, nelle stagioni fredde è necessario proteggere gli arti inferiori con i collants, che, tuttavia, trovo riposanti anche sotto i calzoni, specie quando si deve stare molto tempo in piedi.

SocietÓ